Articoli di Nens

Maggio 2015

l XII Rapporto sulla Finanza pubblica che rileva alcune discrepanze significative rispetto alle previsioni ufficiali formulate dal Governo

Aprile 2015

L’attuale formulazione del decreto attuativo della legge delega n.23 relativo alla fatturazione elettronica si profila come incomprensibile abdicazione al raggiungimento dell’obiettivo di contrasto all’evasione che tutti dicono di voler perseguire.

Marzo 2015

Dopo cinque seminari di studio chiusi al pubblico, svolti negli ultimi sei mesi, ai quali hanno partecipato studiosi, esperti, rappresentanti del governo, del Parlamento e delle principali aziende energetiche, il Nens, insieme alla testata on line “ilcampodelleidee.it”, ha definito un pacchetto di proposte di riforma della politica energetica italiana.

Febbraio 2015

Misure di contrasto all'evasione fiscale

Dicembre 2014

L'unidicesima edizione dell'annuale rapporto Nens sulla Finanza Pubblica. L’esame condotto da Nens giunge alla conclusione che il rispetto dei risultati concordati con la Commissione europea non è esente da rischi.

Giugno 2014

Un forte abbattimento del carico fiscale è possibile recuperando l'evasione: un primo studio di Nens affronta la riforma dell'Iva e indica come incrementare in maniera sostanziale la correttezza dei contribuenti.

Aprile 2014

Nens ha analizzato le proposte del Governo per la riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione e, pur condividendone l’impianto generale e i “paletti” dichiarati invalicabili, suggerisce alcune modifiche e integrazioni che appaiono indispensabili

Marzo 2014

In vista della formalizzazione del disegno di legge Nens propone osservazioni e suggerimenti allo scopo di migliorare la coerenza delle norme e la loro funzionalità rispetto agli obiettivi dichiarati.

Marzo 2014

La riduzione delle imposte annunciata dal governo in carica e il ricordo di quella da 57.000 miliardi (di lire) realizzata nel 2000 durante l'ultima legislatura del quinquennio del centrosinistra che però non bastò per vincere le elezioni.

Gennaio 2014

L'analisi delle tre proposte in campo per la riforma del sistema elettorale. Lo studio di vantaggi e limiti di ognuna mostra come il cosiddetto modello spagnolo potrebbe rivelarsi una trappola producendo una situazione di stallo.

Dicembre 2013
Dicembre 2013
Dicembre 2013
Dicembre 2013

I giudizi espressi dalla Corte Costituzionale sul contenuto della legge elettorale vigente arrivano dopo 8 anni dalla sua approvazione. L’occasione ci suggerisce di riproporre uno studio che Nens condusse mentre quella legge era in preparazione: come si può vedere, gli aspetti di incostituzionalità di quelle norme risultavano chiarissimi fin da allora.

Pagine