Se vedi questo testo, significa che navighi questa pagina con un Browser non aggiornato o non in linea con gli standard del W3C (collegamento esterno), oppure hai disattivato i fogli stile CSS che servono a visualizzazre la forma grafica di questa pagina. Puoi continuare a navigare questo sito senza problemi, ma non puoi vedere la grafica che aiuta nella navigazione.



Collegamenti veloci


Collegamenti principali

Strumenti di ricerca


Area tematica "LAVORO"

"Come fece Keynes, dare lavoro alla classe media impoverita"

Segnalazione dell'intervista a Vincenzo Visco pubblicata da "L'Unità" di venerdì 27 gennaio 2017

Jobs Act.4. Il bilancio del 2015

Boom delle assunzioni a tempo indeterminato, ma il costo degli incentivi sale a 18 miliardi.

Di Antonio Misiani

"Innovazione e contrattazione. Un moderno sistema di relazioni industriali"

Il seminario Nens sulla proposta di Cgil, Cisl e Uil svolto a Roma il 5 febbraio 2016

Osservatorio Jobs Act. 3. Dinamiche positive e segnali contraddittori

Il terzo rapporto sul mercato del lavoro copre il periodo gennaio - settembre 2015 e rileva, come è scritto nel titolo, nuovi progressi ma persistenti lentezze soprattutto per l'occupazione giovanile.

Di Antonio Misiani

Tendenze dell’occupazione e ciclo economico

Un’analisi degli andamenti del mercato del lavoro collocati sullo sfondo dell’andamento complessivo dell’economia.

Di Giovanni Principe

Osservatorio Jobs Act. 2. La Ripresa occupazionale si consolida

Il nuovo rapporto dell'Osservatorio curato da Antonio Misiani esamina i risultati registrati nell'arco del semestre gennaio - giugno 2015

Di Antonio Misiani

"Libertà di contrattare gli stipendi della PA non significa per forza spendere di più"

Segnalazione dell'articolo di Vincenzo Visco pubblicato dal sito "inpiù.net" il 30 giugno 2015

Di Vincenzo Visco

Osservatorio Jobs Act. Rapporto I Trimestre 2015. Primi (timidi) segnali positivi

Il sito Nens apre un Osservatorio trimestrale - curato da Antonio Misiani - sul'andamento del mercato del lavoro in relazione alle riforme introdotte con il Jobs Act, Qui è presentato il Rapporto relativo al primo trimestre 2015.

Di Antonio Misiani

Occupazione e riforme del governo. Molti aspetti da chiarire

L’analisi (che viene pubblicata anche dal sito “eticaeconoimia.it”) fa emergere come sia estremamente difficile pronunciarsi sull’influenza che le misure del governo hanno avuto sull'occupazione. I dati usciti fino ad ora, quindi, mancano di fondamento.

Di Fabrizio Patriarca e Michele Raitano

"Aiutare i redditi bassi riformando l'Irpef"

Segnalazione dell'intervista a Vincenzo Visco pubblicata da "Il Piccolo" del 3 aprile 2015

  Avanti