Se vedi questo testo, significa che navighi questa pagina con un Browser non aggiornato o non in linea con gli standard del W3C (collegamento esterno), oppure hai disattivato i fogli stile CSS che servono a visualizzazre la forma grafica di questa pagina. Puoi continuare a navigare questo sito senza problemi, ma non puoi vedere la grafica che aiuta nella navigazione.



Collegamenti veloci


Collegamenti principali


Manifesto per un nuovo welfare

Gennaio 2011

Dopo la pubblicazione del documento “Prospettive di Riforma fiscale in Italia”, Nens presenta adesso il frutto di oltre un anno di lavoro  sul tema del welfare coordinato da Claudio De Vincenti e al quale hanno contribuito numerosi ed autorevoli studiosi ed esperti (I loro nomi sono indicati all’interno del documento).  

 

- Introduzione e sintesi del Manifesto

- Manifesto per un nuovo Welfare


Commenti

Roberto ha scritto il 29 Novembre 2014 alle ore 13:40:36

Per il nuovo stato sociale occorre ritornare al futuro cioè alla nostra bellissima Costituzione. Sicuramente voi non la conoscete, altrimenti prendereste la delega fiscale votata all'unanimità dalla VERA ASSEMBLEA COSTITUENTE il 23 maggio 1947. P.S. Il modello ISEE è una farsa! La Base reddituale, dei modelli UNICI, su cui si basa è falsa per cui le tasse universitarie e i ticket sanitari sono pagati per il 90% dai modelli 730. E' così che vengono violati gli articoli 2 - 3 e 53 della Costituzione. Scusate se è poco!!


Aggiungi un commento

http://

Copia il codice riportato nell'immagine.